Hireo a CFDF di Chengdu - 21/23.03.2019

Hireo a CFDF di Chengdu - 21/23.03.2019

Dal 21 al 23 di marzo 2019 , Hireo made in Italy parteciperà alla CFDF di Chengdu in Cina

La China Food and Drink Fair – CFDF – è una fiera che si svolge due volte l’anno dal 1955. 

CFDF è la fiera più vecchia e più grande in Cina ed è stata considerata la più importante piattaforma B2B di brand e comunicazione per l’industria del vino in Cina. CFDF si tiene regolarmente in primavera a Chengdu ed in autunno in un’altra città selezionata che quest'anno sarà Tianjin. Come fiera leader del settore dell’industria del vino , registra circa 3000 espositori , 300.000 buyers e 20 miliardi di transazioni effettive .

Hireo esporrà al Chengdu Western China International Expo City,  il centro espositivo dove si tiene la fiera ,  la migliore piattaforma per lo sviluppo del brand e per la promozione ​del medesimo, inserita all'interno del Padiglione Italia, organizzato dal Consolato Generale Italiano di Chongqing.

Perché Chengdu :  è stata registrata come una delle città in Cina con la più altra crescita economica . La sua posizione strategica ha reso questa storica città uno degli hub commerciali più important come anche una porta di accesso ai mercati della Cina dell’ovest . L’FDI – Foreign Direct Investment – si è rapidamente riversato a Chengdu nelle ultime decadi , perché questa città ha la capacità (economica e culturale) di diventare la città cinese più sviluppata del sud ovest​.

Chengdu è il capoluogo della provincia del Sichuan e città sub provinciale. Nel 2010 era il quarto centro più popoloso del Paese con i suoi oltre 14 milioni di residenti.  Poco fuori dalla città si estende il Chengdu Panda Base, importante riserva naturale e centro di ricerche sul Panda gigante.

L'UNESCO ha dichiarato Chengdu essere una città della gastronomia nel 2011, grazie alla sua cucina sofisticata. Attualmente Chengdu è gemellata con Palermo dal 1999.

La missione di Hireo è quella di collegare la cultura italiana del buon vivere a quella cinese , attraverso un percorso di degustazione dei prodotti regolarmente importati e distribuiti in Cina e la collaborazione attiva con Confesercenti che promuove l'internazionalizzazione delle PMI  italiane.

CgAGe1oNA4GAAxmUAAVS7d1X_KE234jpg

fullsizeoutput_87f0jpeg