Torna al blog
Guanxi e BNI a Guangzhou  ... un percorso di relazione professionale

Quanto è importante conoscere la cultura di un Paese prima di intraprendere rapporti lavorativi con la gente del luogo ?
Noi di Hireo frequentiamo la Cina da diversi anni e spesso abbiamo incontrato nelle conversazioni con gli amici cinesi , la parola Guanxi . Nella società cinese esiste un complesso sistema di relazioni interpersonali e lavorative  che si costruiscono nel corso di una intera esistenza , e che è necessario conoscere per portare a termine una trattativa economica . Il sistema si basa sulla frequentazione continua di persone e sullo scambio di favori . Il significato etimologico della parola Guanxi è ''porta di ingresso in un gruppo''.
Un aspetto fondamentale nel guanxi è proprio la reciprocità: chi riceve un favore è tenuto nel corso della sua vita a restituirlo, senza limiti temporali. È possibile inoltre, usufruire del guanxi altrui per arrivare a persone che non fanno parte del proprio sistema ma che si necessita contattare.
Questa caratteristica , che un po' è accomunabile al latino ''do ut des'' , è il motto che poi è stato ripreso in tempi moderni da Ivan Misner , fondatore di BNI ,  nel 1984 in USA : Givers Gain , dare per ricevere .
Grazie alle nostre Guanxi  , noi di Hireo siamo stati introdotti a BNI e ora facciamo parte di un capitolo a Guangzhou .
BNI Meeting Guangzhou jpg
Che cosa sono i capitoli ? Si tratta di gruppi di professionisti che si riuniscono una volta alla settimana con lo scopo di scambiarsi referenze attive. In altre parole, il passaparola strutturato, da sempre la miglior pubblicità per un’Azienda. Infatti, se il passaparola (che solitamente avviene in maniera estemporanea e non è perciò predeterminato) viene invece attuato in modo “strutturato”, il risultato è certo.
Obiettivo dunque: aumentare la propria clientela grazie all’aiuto di tutti gli altri membri del gruppo, che diventano così i nostri sponsor, i nostri promotori. Ogni membro settimanalmente incontra gli altri professionisti, li conosce a fondo, per poi parlarne ad amici e conoscenti, alla prima occasione.
Il grande impegno sta nel fatto che queste riunioni avvengono dalle 7 alle 9:30 di mattina e quindi danno un estremo valore al tempo e all'impegno che ognuno deve mettere per ottenere dei risultati nel proprio campo .
Nel caso nostro , la cosa diventa ancora più eccezionale essendo stranieri in Cina , dobbiamo dimostrare la nostra valenza tramite la presenza costante e quindi creare fiducia .
Quello che si intende sottolineare , per esperienza personale e professionale è che attivarsi in maniera pro attiva è la via diretta per avere successo e che senza strategia , conoscenza e investimento non ci si espande in un Paese complesso come la Cina . 


fonti : BNI International, Wikipedia , Davide Luzzati 


BNI Meeting Guangzhou 3jpg
Mission Possible ! Cina chiama Italia

La Cina è un mercato appetibile e noi italiani abbiamo molte peculiarità che ben possono incastrarsi con l'apertura che questa popolazione dimostra a chi sa capire e possibilmente integrarsi con la loro cultura , sapendo spiegare la propria e quindi interagendo in uno scambio soddisfacente per entrambi.
Ci sono diverse modalità per approcciarsi ad un paese e mercato così apparentemente chiuso , almeno fino a 10 anni fa .
Noi di  Hireo abbiamo cominciato più di 20 anni fa quando la Cina era affamata di materia prima per il settore manifatturiero che poi è esploso , fornendo anche all'Europa un bacino di produzione enorme.
Oggi la Cina si è evoluta, quindi aumentando il PIL cerca tecnologia , know how e ancora e soprattutto brand e prodotti Made in Italy .
In questo segmento Hireo si colloca sia perché produce in Cina per il mercato domestico e per l'esportazione verso l'occidente, sia perché importa in Cina prodotti Made in Italy quali vino, liquori e caffè .
Martedì scorso 29.01 siamo stati  invitati a partecipare al primo Afterwork Talks and Wine - "Mission Possible! Cina chiama Italia" Cross Industry - Best Practises , una serata incontro nell'ambito dell nuovo ciclo di incontri di @hereconnectingcreativity (Milano, Via Tortona 33 ) per approfondire i modi e le insidie di fare business in Cina con chi la Cina la vive ogni giorno.
Abbiamo avuto modo di raccontare la nostra esperienza ancora in divenire con la Cina, assieme ad altri professionisti come : Stefano Passarello  , Elena Raho , Filippo Merli , Gianluca Giorgi , Sabrina Pistolato
Il Networking e lo scambio professionale sono il veicolo più veloce per trovare partner efficaci e soprattutto di fiducia per entrare in un mercato lontano come la Cina .
Hireo ha diversi strumenti a disposizione per penetrare il Territorio cinese  : collaborazioni attive con associazioni in Italia come Confesercenti , il Padiglione Italia in esclusiva presso la fiera di Dongguan , presenza su cataloghi di vendita ho.re.ca , showroom , depositi e uffici dedicati alle gestione delle risorse e del business.